Piastre per sanitari

logo-icra-concept

La supporteria refrattaria ICRACONCEPT® è caratterizzata da una struttura leggera con alto momento resistente e un’incidenza peso/m2 di molto inferiore alla supporteria tradizionale. In particolare tutta la gamma di piastre forate consente, per le qualità intrinseche dei prodotti:
• Cicli di cottura più rapidi e risparmio energetico;
• Riduzione dei problemi di shock termici e di cavillature.

ICRA è in grado di soddisfare ogni esigenza del cliente grazie alla capacità di produrre piastre larghe fino a 625 mm e lunghe fino a 2000 mm e alla possibilità di creare varie finiture particolari. I prodotti sono realizzati con le formulazioni CONCEPT C, CONCEPT C2 e CONCEPT C3 che si caratterizzano per il basso coefficiente di dilatazione termica.

Il marchio esclusivo ICRACONCEPT® garantisce lo specifico tecnologico delle nostre piastre.

Alta resistenza allo shock termico
Maggiore velocità di riscaldamento e di raffreddamento con conseguente risparmio energetico
Maggiore omogeneità di temperatura nella piastra
Prestazione ottimale nella cottura ad alta temperatura
Minore Δ termico tra supporto e pezzo in cottura
Precisione assoluta

Le formulazioni ICRACONCEPT®

Concept C

È una tipologia di formulazione particolarmente adatta per la cottura dei sanitari nei forni a rulli, grazie alla sua ottima resistenza agli shock termici.

Concept C2

È la formulazione refrattaria di ICRA più utilizzata. I prodotti Concept C2 sono impiegati da moltissimi produttori di apparecchiature idrosanitarie di tutto il mondo. I vantaggi offerti sono innumerevoli, tra cui la leggerezza e la resistenza del materiale.

Concept C3

È la formulazione indicata per le situazioni più critiche. La caratteristica principale è quella di offrire, senza incrementare la dimensione del supporto refrattario, una maggiore refrattarietà consentendo la cottura di carichi molto elevati. È inoltre indicata per la fabbricazione di colonne per le strutture complesse dei carri.

concept-c2

concept-c3

Caratteristiche tecniche